Studio 18_Modulazione C-Am_4/4

Questo studio è molto più lungo dei precedenti, dura più di due minuti.
Si presenta in una forma utile all'indagine perchè introduce diverse variazione che mi sono necessarie
per esplorare il vasto panorama sonoro implicito nella griglia armonica che riporto sotto.

Il A7 dell'ultima battuta risolve sulla tonica Dm a batt 9, inteso di nuovo come II di C.
Naturalmente avverto che questa forma A, A', A'', A''' è sbilanciata e e si impone una sezione B contrastante.

Ma non ho finito la serie di studi sul primo periodo, la sezione A,
che rimane per ora l'unica sezione da sviluppare.
Perchè la vocazione di questi studi è puramente didattica:
mi insegnano a scrivere, a pensare in termini musicali
e forse mi portano avanti.
Un noviziato utile, a cui secondo me non è saggio sottrarsi.

Piano, fagotto

II V-I VI IV-VII I IV-VII V I
ton C ton Am ton A
prima frase seconda frase
 
Piano , fagotto, oboe
 
Piano , fagotto,clarino, oboe
Solo piano
Piano con linea superiore aggiunta
Piano basso alto, fagotto clarinetto oboe


indietro avanti